Maison de la Culture Arménienne

Vi mancano qui ristoranti alla buona, dove c’è la nonna e il marito che cucinano e la moglie vi accoglie con un paio di pacche sulle spalle e ti chiama figlio mio durante tutto il pranzo? Ahimè, quei ristoranti delle bocciofile, delle associazioni o quelle vere osterie di quartiere, che lontano miraggio qui a Parigi! Fino a quando non ho scoperto questo ristorante Armeno nascosto nel IX arrondissement: dalla strada ovviamente nessuna scritta, nessuna insegna, si entra in un portone anonimo e ancora niente, si percorre tutta la corte interna fino ad arrivare all’entrata della “Maison de la culture Armenienne” e finalmente, al secondo piano, avrete il ristorante davanti ai vostri occhi. Atmosfera da circolo dell’ex unione sovietica, porzioni a dir poco generose, menu ovviamente a voce, rustico ma vero, ne esci pienamente soddisfatto. A pancia piena potrete fare una bella siesta al cinema Louxor che si trova nello stesso quartiere.

Consigliati i ravioli armeni o anche quelli georgiani con un buon bicchiere di rosso da sagra di paese. Prezzi molto bassi per le porzioni e tanta autenticità!

 

PREZZO: Antipasti 8 €/ Piatto principale 10 €

INDIRIZZO: 17 rue bleue, 75009 Paris

 

Tags from the story
, ,
More from L'Incorreggibile

Marché des Enfants Rouges

Pausetta nel Marais dopo un estenuante tour de force tra negozi, gallerie...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.