Moonshiner

<La posso avere anche senza funghi?>

<Si, non si preoccupi. Ricapitolando, due al prosciutto e una al gorgonzola e una quattro stagioni senza funghi?>

<Esatto. Caspita, avete un bel via vai di gente dalle cucine. Non è che mi nascondete qualche cosa eh ?>

<Ahah ispettore, sempre a lavorare sta ? Anche durante le sue ore di riposo…le ho già detto, siamo una semplice pizzeria napoletana…>

L’ispettore uscì, il sipario si aprì e la festa incominciò.

L’esperienza dell’ispettore l’aveva portato sulla giusta strada, ma non aveva osato varcare quella soglia, doveva continuare dritto oltre la porta della cucina, seguendo il suo istinto, e avrebbe potuto finalmente ritrovarsi a contatto con il suo peggior nemico: la gente della notte. Immersi in un’atmosfera anni ’30, grazie all’arredo vintage e la musica jazz, il Moonshiner rappresenta un ottimo esempio di speakeasy bar. Nascosto dietro le cucine della pizzeria “Da Vito”, potrete rivivere le sensazioni dei bar illegali di New York o Chicago ai tempi del proibizionismo, dove fiumi di alcool illegale, sigari e prostitute scaldavano le fredde notti americane. Anche le pizze sono ottime! (Per un brunch simpatico in zona data un’occhiata al Réservoir…)

 

PREZZO: Birra 7 €/ Cocktail 11-13 €

INDIRIZZO: 5 Rue Sedaine, 75011 Paris

SITO WEB: www.facebook/moonshiner

 

Credit picture

Tags from the story
, ,
More from L'Incorreggibile

Mama Shelter

Basta con questi brunch incravattati, dove siamo tutti perfettini, manco fosse il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.