Mezcaleria

La plata o el plomo: amate il rischio, la paura di essere scoperti e il mezcal ? Quel nettare messicano, che deriva, come la compagna tequila, dall’agave, sarà pronto a riscaldare la vostra notte al riparo dagli occhi più indiscreti, vi farà saltare su un puledro selvaggio e cavalcare le dune nel deserto. Sogni esotici a parte, l’entrata di questo bar è eccezionale: dovete entrare all’Hotel K1 vicino a République in Boulevard du Temple superare il ristorante, superare ancora il Pisco bar (non fatevi trarre in inganno, non è quello che cercate), continuate dritti verso le cucine, leggera pacca ai cuochi e lì al fondo troverete, finalmente, una porta nera con la scritta “Mezcaleria”.

Bar di stampo messicano come il Candelaria, ma specializzato a cocktails base Mezcal serviti in jicaras o vasos veleros e pseudo tapas messicane (rivisitate alla parigina). Decoro alla messicana, con un’enorme croce sul soffitto che vi lasceranno senza fiato. Oltre all’armadio della sala c’è una seconda sala segreta che pero spesso viene privatizzata o l’accesso viene dato soltanto quando si è raggiunta una certa capacità. Passaggio al bagno d’obbligo: moderno e sofisticato.

Evitate le ore di punta che potrebbe essere pieno e vi impediranno l’entrata alla Mezcaleria clandestina, proponendovi il Pisco bar.

 

PREZZO: Birra 7 €/ Cocktail 12 €

INDIRIZZO: 13 Boulevard du Temple, 75003 Paris

SITO WEB: http://www.1k-paris.com/fr/page/mezcaleria-histoire-mezcal.23.html

 

Credit picture

Tags from the story
, , ,
More from L'Incorreggibile

Ballroom Beef club

Cottura? Al sangue? Si sì al sangue, grazie. Ah, aspetti, aspetti un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.