Piscina Pontoise

Quello che ho sempre amato delle piscine è la possibilità di escludersi dal mondo circostante, con un semplice plof, tutto il resto passa in secondo piano, sbiadisce, fino a sparire. Non ci sono luci alla piscina Pontoise, tranne sott’acqua. Appena varcata la soglia, ancora luminosa, un velo di oscurità cala sulla piscina, creando un’atmosfera onirica: il tempo perde il suo significato, i corpi fluttuano nell’acqua leggeri, la mente si svuota, il corpo ritorna sul piedistallo. Ogni appiglio alla realtà è bandito, l’immersone è totale.

La piscina è circondata da tre livelli di cabine anni ’50 dove potrete lasciare i vostri indumenti, poi, finita la nuotata, potrete completare la vostra esperienza con una sauna bollente al piano terra. Oltre alla piscina, compresa nel biglietto, è anche inclusa la palestra con una sala pesi e una cardio. Il prezzo è più caro rispetto alle piscine pubbliche classiche, ma non ci sono paragoni: piscina storica, 33 metri al posto di 25 metri, niente cloro, poca gente (farete parte di una vera élite ! ) e soprattutto un’esperienza insolita a Parigi che vi rimarrà impressa nella memoria. Un’altra esperienza da fare è godersi un film al Louxor, une dei cinema storici di Parigi, imperdibile!

 

PREZZO: 11,90/entrata con piscina + sauna+ palestra

INDIRIZZO: 19 Rue de Pontoise, 75005 Paris

SITO: www.lequartiersport.fr

 

Se ti è piaciuto l’articolo, vai sulla mia pagina FB  Grazie!

Tags from the story
, ,
More from L'Incorreggibile

Culture rapide

“Ho visto le menti migliori della mia generazione distrutte dalla pazzia, affamate...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.